• Ore 21:00 teatro comunale N.v.Westerhout
  • Ore 21:00 Bari > Multisala Showville
  • Ore 22:00 Santo Graal
  • Ore 22:00 The Shakespeare Pub
  • Ore 21:30 Cafè dei Suoni
  • Ore 22:00 Lecce > Officine Cantelmo
  • Ore 17:00 teatro comunale N.v.Westerhout
  • Ore 20:00 Teatro Comunale N.v. Westerhout
  • Ore 22:00 La Meridiana
  • Ore 22:00 I FRANY
  • Ore 22:00 squinzano
  • Ore 22:00 Aputea Concept Bar
  • Ore 22:00 Maff Birrosteria
  • Ore 22:00 SPIRITO DIVINO
  • Ore 09:00 Borgo Egnazia > Fasano (Brindisi)
  • Ore 22:00 Arci Linea Gotica
  • Ore 22:00 El Rojo
  • Ore 22:00 Arci "Guernica"
  • Ore 09:00 Borgo Egnazia > Fasano (Brindisi)
  • Ore 22:00 La Bombetta
  • Ore 22:00 Joyce
  • Ore 21:00 Bari > Multisala Showville
  • Ore 22:00 Prosit Bar
  • Ore 19:00 Officina Ristorante
  • Ore 16:30 Tricase
  • Ore 22:00 Rubens
  • Ore 21:00 Castello Angioino
  • Ore 21:30 Auditorium Benedetto XVI
  • Ore 22:00 (H)astarci
  • Ore 22:00 Jameson Pub
  • Ore 22:00 Ego's Protopapa
  • Ore 21:30 Douglas Hyde
  • Ore 21:30 Aputea
  • Ore 21:30 Birrificio Lupiae
  • Ore 21:30 Birrificio Lupiae
  • Ore 22:00 G.Lan Alberobello
  • Ore 21:00 Bari > Multisala Showville
  • Ore 19:00 Enoteca del Jazz
  • Ore 20:00 Teatro Comunale N.v.Westerhout
  • Ore 22:00 Scots Lion
  • Ore 21:00 Discoteca Hyper Maxi Disco
  • Ore 21:30 Officine Cantelmo - Lecce
  • Ore 22:00 Eden Bar
  • Ore 20:30 Auditorium Vallisa
  • Ore 21:00 Jameson Pub
  • Ore 21:30 Kalè
  • Ore 21:30 Taverna del Maltese
  • Ore 20:00 Castello Angioino
  • Ore 21:00 Enoteca del Jazz
  • Ore 21:00 Bari > Multisala Showville
  • Ore 22:00 I Vitelloni
  • Ore 22:00 Rubens Brasserie
  • Ore 22:00 Arci Carlo Cafiero
  • Ore 16:00 Terlizzi
  • Ore 20:00 Teatro Comunale N.v. Westerhout
  • Ore 09:30 Masseria Colombo
  • Ore 20:30 Castello Angioino
  • Ore 21:00 Bari > Multisala Showville
  • Ore 21:00 castello angioino
  • Ore 21:00 Bari > Multisala Showville

News

In Puglia la 25esima assemblea generale Europe Jazz Network

PUGLIA SOUNDS
20 settembre 2012
Si svolgerà a Bari dal 27 al 30 settembre 2012 la 25esima edizione dell’assemblea generale Europe Jazz Network, organismo internazionale che riunisce 85 organizzazioni musicali provenienti da 27 paesi

  Puglia Sounds, che è entrata a far parte del network a marzo 2011, ha candidato la Puglia ad ospitare l’assemblea generale con l’obiettivo di promuovere la scena jazz pugliese e attrarre in Puglia un evento in grado di favorire la relazione tra il mercato musicale pugliese e il mercato musicale internazionale.  L’assemblea generale EJN è il più importante jazz meeting europeo: ogni anno riunisce delegati e rappresentanti di festival, etichette discografiche, produttori indipendenti, buyer e istituzioni culturali. A Bari l’assemblea ospiterà 120 delegati e giornalisti provenienti da Danimarca, Gran Bretagna, Finlandia, Macedonia, Francia, Lituania, Germania, Svezia, Belgio, Lettonia, Norvegia, Irlanda, Svizzera, Romania, Slovenia, Ungheria, Estonia, Croazia, Olanda, Portogallo, Russia e Italia. In occasione dell’assemblea generale EJN, Puglia Sounds ha deciso di promuovere la scena jazz regionale attraverso numerose attività che culmineranno con le esibizioni di una vasta rappresentanza di artisti pugliesi al Teatro Petruzzelli di Bari.  
Da giovedì 27 a sabato 29 settembre è prevista Puglia Sounds Jazz, tre giorni di concerti con le esibizioni di Kekko Fornarelli, The AUANDers, Roberto Ottaviano Pinturas, Livio Minafra, Gianluca Petrella, Vito Di Modugno, Raffaele Casarano, Mirko Signorile, The Jazz Convention, Gaetano Partipilo & Urban Society e Nicola Conte Combo.


Venerdì 28 settembre andrà in scena la prima assoluta di un progetto speciale della Italian Instabile Orchestra commissionato dall’Europe Jazz Network e realizzato in collaborazione con il Talos Festival: l’orchestra eseguirà il brano originale EUROPE JAZZ NETWORK 25 th. HYMN composto da 25 compositori di altrettante nazioni per celebrare i 25 anni di attività dell’Europe Jazz Network. Un’intensa tre giorni di concerti rivolta ai numerosi ospiti internazionali e al pubblico pugliese (tutti i concerti ingresso gratuito sino ad esaurimento posti disponibili) che si svolgerà sul palcoscenico del Teatro Petruzzelli e su un palco esterno allestito per l’occasione. Il coordinamento artistico e la produzione esecutiva dei live è stata affidata da Puglia Sounds, attraverso una procedura negoziata, alla società Bass Culture.


  Programma Puglia Sounds Jazz - Teatro Petruzzelli di Bari


 

Giovedì 27 settembre 
 
  • ore 21.00 KEKKO FORNARELLI TRIO - PALCO ESTERNO
  sul palco Kekko Fornarelli (piano & sinth); Luca Alemanno (doublebass); Dario Congedo (drums & percussions) Un progetto musicale originale e fuori dagli schemi in cui intuizioni tipiche del jazz nordeuropeo si mescolano al calore dei suoni del Mediterraneo. Un live che sta riscuotendo un notevole successo in tutta Europa.


 
  • ore 21.50 ROBERTO OTTAVIANO PINTURAS - PALCO INTERNO
sul palco Roberto Ottaviano (Band Leader/Sax); Nando Di Modugno (Chitarre); Giorgio Vendola (Contrabbasso); Pippo D’Ambrosio (Batteria e percussioni) Un storico progetto questa volta in versione tutta pugliese che riunisce musicisti caratterizzati dalla curiosità per le musiche del mondo che utilizzano il jazz, attraverso la creatività improvvisativa, per creare affreschi sonori che rappresentano paesaggi e storie immaginarie.

 
  • ore 22.40 LIVIO MINAFRA 4et - PALCO ESTERNO
sul palco Livio Minafra (Piano); Domenico Caliri (Chitarra); Gaetano Partipilo (Sax); Maurizio Lampugnani (Percussioni) Il Quartetto vincitore del premio Top Jazz 2011 come miglior gruppo italiano, presenterà il disco Surprise!!! prodotto dall’etichetta tedesca Enja in  cui prevalgono ritmi solari, sonorità gioiose, citazioni degli Area e ritmi balcanici che insieme creano un’identità sonora in grado di sorprendere lo spettatore.
  • ore 23.30 The AUANDers - PALCO INTERNO
sul palco Francesco Lento (tromba); Gaetano Partipilo (sax contralto); Francesco Bearzatti (sax tenore, clarinetto); Francesco Bigoni (sax tenore, clarinetto); Beppe Scardino (sax baritono); Federico Pierantoni (trombone); Francesco Diodati (chitarra); Francesco Ponticelli (contrabbasso, basso elettrico); Ermanno Baron (batteria) Un nonetto di grande spessore musicale nato per celebrare i 10 anni di attività di una delle etichette jazz più attive della Puglia: Auand Records. Un progetto speciale che riunisce alcuni dei più interessanti musicisti italiani e della nostra regione.



Venerdì 28 settembre

 
  • ore 21.00 ITALIAN INSTABILE ORCHESTRA - PALCO INTERNO
sul palco: Gianluigi Trovesi (sax alto, clarinetto alto e basso); Carlo Actis Dato (sax tenore e baritono, clarinetto basso); Daniele Cavallanti (sax tenore e baritono); Eugenio Colombo (sax alto e soprano, flauto); Alberto Mandarini (tromba); Luca Calabrese (tromba); Pino Minafra (tromba, flicorno, megafono); Martin Mayes (corno francese); Giancarlo Schiaffini (trombone, tuba); Sebi Tramontana (trombone); Lauro Rossi (trombone); Beppe Caruso (trombone); Fabrizio Puglisi (pianoforte); Emanuele Parrini (violino); Paolo Damiani (violoncello, contrabbasso); Giovanni Maier (contrabbasso); Vincenzo Mazzone (percussioni, timpani); Tiziano Tononi (percussioni, timpani) Nata nel 1990 in Puglia, l’Instabile Orchestra è oggi il maggiore collettivo di musicisti jazz che il nostro paese abbia mai espresso. Un concerto imperdibile in cui sarà eseguito il brano originale EUROPE JAZZ NETWORK 25 th. HYMN commissionato dall’Europe Jazz Network e composto da 25 musicisti di altrettante nazioni.

 
  • ore 23.00 GIANLUCA PETRELLA TUBOLIBRE - PALCO ESTERNO
sul palco Gianluca Petrella (trombone, effetti); Oren Marshall (tuba, effetti); Gabrio Baldacci (chitarra elettrica, effetti); Cristiano Calcagnile (batteria) La particolarità di questo gruppo, diretto da uno dei più apprezzati jazzisti pugliesi in Italia e all’estero, è il contrasto che si crea tra i vari strumenti e dal ricercato e peculiare suono che scaturisce dalle differenti e atipiche combinazioni strumentali. Un caleidoscopio di suoni “africa & blues”, “noise sound” e “free dixie”, atmosfere rarefatte ed elettronica.

 
  • ore 24.00 VITO DI MODUGNO ORGAN QUARTET - PALCO ESTERNO
sul palco Vito Di Modugno (Organo hammond); Michele Carrabba (Sax tenore); Pietro Condorelli (chitarra); Massimo Manzi (batteria) Un quartetto in grado di offrire uno spettacolo esplosivo e divertente in cui propone un  repertorio che comprende brani originali e composizioni dei grandi musicisti jazz Blue Note oriented.

 

  Sabato 29 settembre
 
  • ore 20.30 RAFFAELE CASARANO & The Other LOCOMOTIVE - PALCO ESTERNO
sul palco Raffaele Casarano (as, ss, live electronics); Mirko Signorile (piano); Marco Bardoscia (b, live electronics) Marcello Nisi (percussioni) Formazione nata nel 2004, con all’attivo numerosi concerti in Italia e all’estero e la costante collaborazione con Paolo Fresu, propone  un live capace di condurre l’ascoltatore attraverso un percorso sonoro in cui l’unica costante è rappresentata da cambiamenti d’umore e di atmosfera.

 
  • ore 21.20 GAETANO PARTIPILO & URBAN SOCIETY - PALCO INTERNO
sul palco Gaetano Partipilo (Sax, electronics); Francesco Lento (Trumpet); Pasquale Bardaro (Vibes); Mirko Signorile (Piano, fender rhodes); Giorgio Vendola (Bass);Vincenzo Bardaro (drums) Urban Society nasce per creare una musica di confine tra il jazz di estrazione afro-americana e il mondo di suoni indecifrabili che scandiscono il tempo dei giorni d'oggi. Il risultato è una musica carica di elementi innovativi e trasgressivi.

 
  • ore 22.10 MIRKO SIGNORILE Quintet - PALCO ESTERNO
sul palco Mirko Signorile (pianoforte); Giovanna Buccarella (violoncello); Giorgio Vendola (contrabbasso); Fabio Accardi (batteria); Cesare Pastanella (percussioni) Mirko Signorile presenterà alcuni brani tratti dal disco Clessidra pubblicato da Emarcy/Universal nel 2009 e in anteprima alcuni brani tratti dal suo nuovo cd in uscita a novembre 2012 per la Auand Records. Un live meditato, sognante, ricco di poesia, dal respiro ampio ed esplorativo.

 
  • ore 23.00 NICOLA CONTE COMBO - PALCO INTERNO
sul palco Zara McFarlane (voce); Nicola Conte (chitarra); Magnus Lindgren (Sax); Gaetano Partipilo (Alto sax, flute); Pietro Lussu (piano); Paolo Benedettini (Contrabbasso); Marco Valeri (Batteria); Francesco Lento (Tromba) Un ensemble di grandi musicisti presenta dal vivo le raffinate visioni musicali di Nicola Conte. Il concerto del Nicola Conte Combo esprime dal vivo l'atmosfera dell’ultimo progetto discografico Love & Revolution in uno spettacolo di impatto che offre una dimensione musicale profonda e ispirata.

 
  • ore 23.50 THE JAZZ CONVENTION - PALCO ESTERNO
sul palco Fabio Accardi (Batteria); Gaetano Partipilo (Alto sax); Fabrizio Bosso (Tromba); Giuseppe Bassi (Contrabbasso); Claudio Filippini (Pianoforte) La storica band barese, riunita a 15 anni dal disco Up Up With Jazz Convention per produrre il secondo disco Sound Briefing, propone un sound che è frutto di un continuo dialogo, uno scambio di spunti, stimoli e idee che apportano linfa vitale e mordente alla musica della band. In repertorio grandi classici e composizioni originali.


  I concerti sono ad ingresso gratuito sino ad esaurimento posti disponibili.
« indietro
EURegione PugliaTeatro Pubblico Pugliese
© 2012
P.IVA 01071540726 - Licenza SIAE n° 2098/I/2109 | Privacy | HTML5