• Ore 21:00 Andria
  • Ore 21:00 San Vito dei Normanni (BR)

Puglia Sounds Record

Puglia Sounds Record 2015

PUGLIA SOUNDS
Annata 2015, un buon raccolto per la musica pugliese. Sono 33 le produzioni discografiche qui antologizzate, un campione molto significativo per qualità e varietà. Il jazz fa la parte del leone, confermando una storica “vocazione” del territorio con Roberto Ottaviano, Pino e Livio Minafra, Rino Arbore, Di Modugno e Balducci, Signorile, Casarano, Bortone. La musica popolare salentina (non solo pizzica!) continua a dimostrare la sua vitalità con i nuovi dischi dell’Officina Zoè e del Canzoniere Grecanico, mentre le rende omaggio l’affascinante Taranta Project di Einaudi; si conferma il talento di Rachele Andrioli e Rocco Nigro, e continua il viaggio mediterraneo della BandAdriatica. Altre rotte, altri mari troviamo negli incontri tra Marco Poeta e Roberto Licci e tra José Barros e Mimmo Epifani, riusciti incroci tra il Salento e il fado portoghese, e nel Café Jerusalem dei veterani Radiodervish. Suggestiva anche la mescola di chitarre barocche spagnole e ritmi indiani dei Los Impossibles, a cui fa da contraltare la riproposizione della musica di Mauro Giuliani da parte dell’Ensemble 05.

Tra i compositori contemporanei, Tamborrino ci ha regalato delle Carezze pianistiche e Shkurtaj una grande opera tragica come Katër i Radës. Ivan Iusco continua il suo percorso d’autore nel mondo dell’elettronica, mentre Populous ha raccolto in un album di remix l’omaggio dei suoi pari. In una dimensione via via più pop troviamo il ritorno di Gianluca De Rubertis (Il Genio) e il debutto del gruppo La Gente, poi la conferma dei talenti di “cattive ragazze” come Erica Mou, Carolina Bubbico e Mama Marjas e il debutto reggae di Miss Fritty. Treble continua a cercare radici, mentre Crifiu e K-Ant Combolution occhieggiano al rock e all’hip hop; e chiudiamo questo percorso, uno dei tanti possibili, con i Fabryka di Tiziana Felle e le due voci femminili dei Cff, indie-pop e pathos. Buon ascolto, e buona scoperta

Ugo Sbisà – Fabrizio Versienti

Audio

EU FSC Regione Puglia Teatro Pubblico Pugliese
© 2012
P.IVA 01071540726 - Licenza SIAE n° 2098/I/2109 | Privacy | HTML5