ABsynthium Artisti Elettronica Trance

2011. Francesco e Dave si conoscono al liceo nell’ambito di un laboratorio teatrale: nel loro primo spettacolo insieme Dave canta una tarantella, mentre Francesco suona le percussioni. Entrambi coltivano la passione per le sperimentazioni musicali e per i sintetizzatori – Dave è il frontman dei BLACK JOEY, giovane band Postpunk, Francesco si avvicina al mondo del programming e compone i suoi primi brani strumentali.2012. In vista della manifestazione per la Giornata della Memoria ai due viene commissionata la composizione della colonna sonora della rappresentazione scenica di Salvatore Marci – in questa occasione nasce ufficialmente il progetto ABsynthium: le musiche sono interamente prodotte con tastiere e computer. Pochi giorni dopo la loro prima esibizione pubblicano sul web il pezzo dal sound anni Ottanta “BAZINGA!”, che campiona il celebre intercalare di Sheldon Cooper, personaggio della nota serie TV “The Big Bang Theory”. La collaborazione si rivela stimolante e fruttuosa: qualche settimana dopo i due realizzano una cover di “The Model” dei Kraftwerk seguita da un remix di “We Are Your Friends” dei francesi Justice. Non soddisfatti, gli ABsynthium sposteranno la loro vena creativa verso il genere Trance poco noto al pubblico italiano. Il 16 ottobre esce in free digital download sulla piattaforma Soundcloud il primo EP dal titolo “HELLO WORLD”, che ottiene un feedback tendenzialmente positivo.2013. Con l’obiettivo di rinfrescare il loro stile sono attualmente impegnati in una ricerca musicale dall’ambient alla DnB, dall’elettropop alla fidget-house. Il 16 Aprile è uscito, sempre su Soundcloud, “ONE YEAR IS TOO MUCH”, un EP contenente alcuni degli ultimi lavori sperimentali firmati dal duo. 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

AREA RISERVATA PER ARTISTI E OPERATORI

Sei già registrato? Accedi da qui

Per eliminare il tuo account scrivi a: web@pugliasounds.it