Festambiente sud (Reti dei Festival Estivi 5FSS – Five festival Sud System)

25.07.2012 - 29.07.2012
NON SARA’ CERTO COLPA DEI MAYA
Concerti musicali. Teatro. Cinema. Danza. Summer School. Enogastronomia. Questo e molto altro è FestambienteSud, la festa nazionale di Legambiente per il Sud Italia. Un vero e proprio “eco festival delle questioni meridionali” che si svolge da otto anni nella splendida cornice di Monte Sant’Angelo (Città Unesco).
L’ottava edizione (2012) di FestambienteSud, come il Teatro Civile Festival di Legambiente, sarà dedicata al tema della crisi globale e de… “la fine del mondo”.

Se l’ormai leggendaria profezia dei Maya è iscrivibile nella lunga lista dei cosiddetti millenarismi, la crisi ecologica e  quella economica ci mettono di fronte ad uno scenario per certi versi realmente drammatico. Riflettere sullo stato di salute del Pianeta, sui cambiamenti sociali che determinano e sono conseguenza della crisi mondiale e sulle possibili vie  d’uscita, è l’obiettivo culturale dell’edizione 2012.

IL PROGRAMMA

Mercoledì 25 luglio

  • 19:00 Cinema. Salone delle Clarisse 
    CLOROFILLA FILM FESTIVAL, sezione speciale A CORTO DI TEMPO
    proiezione di Cortometraggi finalisti in concorso
    Ingresso libero

     

  • 21:30 Concerto. Castello
    AFTERHOURS
    Considerati i più grandi rappresentanti dell’indie rock italiano, gli Afterhours porteranno nel tour estivo il nuovo album, “Padania”, già accolto con vivi consensi dalla critica. La band milanese guidata da Manuel Agnelli affronta tematiche attuali e scottanti;  la Padania, più che come luogo geografico, è da intendersi come situazione della mente.
    Ingresso 18€

     

Giovedì 26 luglio 

 

  • 16:00 Summer school. Tamburello con Alfio Antico
    Alfio Antico è considerato dalla rivista specializzata italiana “World Music”, il più importante tamburellista a livello mondiale. Il suo nome è sinonimo di tamburo a cornice in Sicilia e non solo. Il suo stile personalissimo affonda le radici nella tradizione contadina tramandata per via orale, da lui rielaborata in modo geniale e sempre attuale. La Summer School con Alfio Antico si terrà nei giorni 26, 27, 28 luglio per quattro ore al giorno. 
    Sarà rilasciata attestazione di frequenza.  Per info e iscrizioni: segreteria FestambienteSud, 0884.565180, info@festambientesud.it

  • 16:00 Summer school. Giornalismo con Alberto Fiorillo
    Quali sono le regole principali della comunicazione che passa attraverso il web? Cosa vuol dire fare giornalismo nell’era della comunicazione via internet? Di questi temi, di come new media e social network cambiano il giornalismo si ragionerà a Monte Sant’Angelo nel corso del seminario sulla comunicazione on line. Il seminario, rivolto ad un massimo di 25 persone, è gratuito. La partecipazione alle tre giornate di seminario permette di  ricevere l’attestato di frequenza finale.  Per info e iscrizioni: segreteria FestambienteSud, 0884.565180, info@festambientesud.it 

     

  • 18:00 Presentazione libro. Chiostro delle Clarisse
    La giornalista Alma Grandin presenta il libro WWW.VI RACCONTO IL TG1.RAI.IT (editore RAI-ERI). Alma Grandin racconta di come il primo telegiornale italiano abbia sentito l’esigenza di continuare a tenere informati i suoi utenti, in tempo reale, grazie al web. Una scelta importante quella del Tg1 e un’evoluzione nell’informazione del primo canale Rai che crea un flusso continuo di notizie: dalla Tv a internet e viceversa. 

     

  • 19:00 Dibattere con gusto. Chiostro delle Clarisse 
    con Legambiente e Slow Food per discutere d’ambiente e Mezzogiorno durante un laboratorio aperto del gusto
    Ingresso libero

     

  • 21:00 La strada del gusto. vini e prodotti tipici, centro storico
  • 21:00 Il teatro delle idee. Castello
    GIAN ANTONIO STELLA
    “VANDALI, l’assalto alle bellezze d’Italia”
    La serrata denuncia di uno scempio in uno spettacolo di parole e musica in cui Gian Antonio Stella, giornalista del Corriere della Sera, racconta, insieme a Gualtiero Bertelli e ai suoi musicisti, la continua “distruzione” delle bellezze d’Italia, delle uniche ricchezze che abbiamo, il paesaggio, i siti archeologici, i musei, i borghi medievali. lo spettacolo è una pugnalata al cuore del Bel Paese e, allo stesso tempo, illuminante soprattutto per coloro che in genere rimangono indifferenti di fronte allo sfacelo che si sta consumando sotto i nostri occhi.
    Ingresso 12€

     

  • 21.45 Danza. Chiostro delle Clarisse 
    “EPISODIO 7 + SE NON RICORDO MALE”
    Nnchalance 
    “Episodio 7” è una ricerca grammaticale sul movimento doppio che possa creare un racconto fatto non  di personaggi fisici ma di un’inquietudine sottile. La composizione coreografica crea ambienti narrativi che si sovrappongono.“Se nn ricordo male” è un monologo recitato da una doppia voce, dove le parole rimangono invisibili sul pavimento mentre è il corpo a parlare. Parla della memoria e del movimento che si produce nel momento della percezione dell’evento, della traccia che esso lascia nel corpo.
    Ingresso libero
  • 22:00 Concerto. Largo Tomba di Rotari
    ADRIANO BONO E LA TORPEDO SOUND 
    Autore, cantante, musicista e produttore dalle mille anime musicali, organizzatore di eventi, Adriano Bono nel 2009 lascia la sua band storica, i Radici Nel Cemento, si propone con una nuova formazione. Lo spettro dei generi musicali proposti è davvero largo: si passa dal dub al rock elettronico, dallo ska al jazz, dal surf al folk, dal reggae al cha cha cha, spesso mischiando tutti questi stili in un unico magma patchankoso e incandescente, oppure lirico e poetico a seconda del soggetto della canzone.
    Ingresso libero
  • 23:00 Concerto. Piazza de Galganis
    MASSIMO FERRANTE, “iamu”
    Cantore consapevole del Sud Italia,il suo concerto è un compendio di meridionalità:ci trovi tarantelle, canti di lavoro  e di emigrazione, stornelli e serenate.Sarà accompagnato dal percussionista Francesco Manna
    Ingresso libero
Venerdì 27 luglio
 
  • 16:00 Summer school. Tamburello con Alfio Antico
  • 16:00 Summer school. Giornalismo con Alberto Fiorillo
  • 19:30 Dibattere con gusto. Chiostro delle Clarisse 
    con Legambiente e Slow Food per discutere d’ambiente e Mezzogiorno durante un laboratorio aperto del gusto
    Ingresso libero

     

  • 21:00 La strada del gusto. vini e prodotti tipici, centro storico

     

  • 21:00 Il teatro delle idee. Piazza De Galganis
    ANDREA SEGRE’ e PATRIZIO ROVERSI
    “WATERFRONT”
    Un viaggiatore curioso (Patrizio Roversi) e un uomo di scienza(il Professor Andrea Segrè) si incontrano sul palco, avvolti da immagini e video, per dialogare di acqua e per intraprendere un viaggio virtuale tra fiumi, laghi, sulla superficie e nelle profondità della terra. Lo scopo: conoscere loro stessi e la loro più essenziale natura, quella dell’acqua. Una natura sfuggente alla percezione.
    Ingresso libero

     

  • 21.45 Danza. Chiostro delle Clarisse 
    “WE. Wonder, credevo di essere Wonderwoman”
    Nnchalance 
    Credevo di essere Wonderwoman è l’incipit fallimentare che apre ad un racconto vivido in cui il desiderio di essere un supereroe si scontra con l’impossibilità di diventarlo (o con la rassegnazione a riconoscere di non esserlo diventato).
    Ingresso libero

     

  • 22:30 Concerto. Castello
    IL TEATRO DEGLI ORRORI
    Nato nel 2005, Il Teatro degli Orrori è una delle realtà di punta della nuova scena alternative-rock italiana. Il loro ultimo lavoro, “Il mondo nuovo”, si presenta un concept-album sull’immigrazione; Pierpaolo Capovilla e soci offrono uno sguardo lucido e disincantato dei giorni nostri: sedici istantanee come “piccole biografie” in cui a svelarsi sono proprio i contrasti ineluttabili dell’esistenza.
    Ingresso 10€
  • 23:00 Concerto. Largo Tomba di Rotari
    ADRIANO BONO e L’ORCHESTRA DI PIAZZA MONTANARA
    L’Orchestra di Piazza Montanara è il nome del nuovo spettacolo di Adriano Bono, interamente dedicato a canzoni originali tratte dai sonetti romaneschi di Giuseppe Gioachino Belli. Il realismo del Belli, la sua ironia, il sottile sarcasmo e la denuncia contro i mali della sua epoca, la sua sensibilità per i problemi dei più deboli sono 
    elementi hanno influenzato da sempre lo stile autoriale di Adriano Bono, che ora ha deciso di rendere omaggio al maestro con un album e uno spettacolo interamente dedicato al Poeta. 
    Ingresso libero
Sabato 28 luglio

 

  • 16:00 Summer school. Tamburello con Alfio Antico
  • 16:00 Summer school. Giornalismo con Alberto Fiorillo
  • 19:00 Dibattere con gusto. Chiostro delle Clarisse 
    con Legambiente e Slow Food per discutere d’ambiente e Mezzogiorno durante un laboratorio aperto del gusto.
    Ingresso libero

     

  • 21:00 La strada del gusto. vini e prodotti tipici, centro storico
  • 21:30 Il teatro delle idee. Castello
    MARCO TRAVAGLIO e ISABELLA FERRARI
    “ANESTESIA TOTALE”
    Marco Travaglio ritorna ad appassionare il suo pubblico attraverso lo stile di sempre: grande coerenza, ironia tagliente e un’infallibile memoria del nostro Paese. Palco spoglio, un’edicola, un violinista, una panchina e due microfoni. Al suo fianco l’attrice Isabella Ferrari impegnata  – tra l’altro – a leggere le riflessioni, quanto mai attuali, di Indro Montanelli.
    “Anestesia totale” getta uno sguardo sull’Italia ormai priva dell’ingombrante  presenza del Cavaliere: “Finalmente è finita, lui non c’è più, e questa è la buona notizia. La cattiva è che le radiazioni restano”.
    Ingresso 18€
  • 21.45 Danza. Chiostro delle Clarisse 
    “INCANTATION”
    ResExtensa
    Ingresso libero

     

  • 22:00 Concerto. Largo Tomba di Rotari e Largo Dauno
    SECONDO RADUNO DEI SUONATORI DI TARANTELLA
    in collaborazione con l’associazione Museca FestambienteSud ha deciso di rendere omaggio agli antichi rituali delle tarantelle e della cultura popolare, promuovendo, in collaborazione con l’associazione musicale “Museca”, il secondo raduno dei suonatori di tarantella. Musicisti del Gargano e della Puglia, danzatori, suonatori di chitarra battente, tamburello, castagnole, mandolino, fisarmonica, si incontreranno per dare vita ad un’orchestra popolare che accompagnerà i veterani della musica popolare garganica.
    Ingresso libero

     

  • 23:30 Concerto. Piazza De Galganis
    I LAUTARI con ALFIO ANTICO
    Ingresso libero

Domenica 29 luglio

  • 19:00 Cinema. Salone delle Clarisse 
    FRANCO ARMINIO VIDEOMAKE
    “TERRAMOSSA” e “TEORA 2010”
    Proiezioni e confronto con l’autore e il presidente nazionale di Legambiente – presentazione del trailer del documentario sul cammino dell’Arcangelo  di  Antonio Tedesco e  premiazione  del concorso dei cortometraggi.
    Ingresso libero

     

  • 21:30 Concerto finale. Castello 
    VINICIO CAPOSSELA
    “REBETIKO GYMNASTAS”
    per la Grecia e l’Europa dei popoli in collaborazione con Fortore Wind
    Personaggio eclettico del panorama musicale italiano, Vinicio Capossela porterà sul palco di FestambienteSud il suo nuovo spettacolo “Rebetiko Gymnastas” / Esercizi all’aperto, dal suo nuovo disco “Rebetiko Gymnastas”, in uscita a metà giugno.  Un lavoro in cui il raffinato cantautore reinterpreta alcuni suoi successi tradotti in Rebetiko, la musica nata a Salonicco negli anni Trenta, un genere tradizionale, che può essere assimilato al blues o al fado portoghese, per le tematiche trattate.

    Ingresso 35€

INFO E CONTATTI

Infoline, vendita biglietti e abbonamenti:
 tel. 0884-562299 (Edicola “lo Scarabocchio”, Monte 
Sant’Angelo);
www.bookingshow.it

 

Castello di Monte Sant'Angelo, Castello di Monte Sant'Angelo FG

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

AREA RISERVATA PER ARTISTI E OPERATORI

Sei già registrato? Accedi da qui

Per eliminare il tuo account scrivi a: web@pugliasounds.it