Cabron! è un album tragicomico sospeso tra gli stereotipi di una società al limite del surreale, “CABRON!'” proietta la band in una dimensione più matura e consapevole rispetto al precedente lavoro, creando il giusto equilibrio musicale e testuale tra la veste scanzonata e quella più riflessiva. Un disco in cui il sound degli U’ Papun si mescola per la prima volta con l’orchestra d’archi curata dal maestro Pantaleo Gadaleta, primo violino dell’Orchestra della Provincia (Bari).