Si è conclusa la seconda edizione del Medimex, Fiera delle Musiche del Mediterraneo promossa da Puglia Sounds che si è svolta a Bari dal 29 novembre al 2 dicembre.

Il nostro ringraziamento va ai 1400 espositori, operatori e artisti provenienti da 20 paesi che hanno partecipato al Medimex consentendoci di registrare un incremento del 15% del numero di operatori presenti. Un grazie anche agli oltre 10.000 spettatori che hanno partecipato alla fiera mercato e affollato gli showcase serali che quest’anno si sono svolti presso lo spazio espositivo.

Arrivederci al 2013. 
 
Continua a visitare il sito web www.medimex.it e a seguirci su facebook, twitter e youtube per essere aggiornato sulla prossima edizione del Medimex.
La seconda edizione del Medimex, l’unica fiera mercato musicale in Italia, ha confermato la propria vocazione internazionale ospitando 1400 operatori e artisti provenienti da 20 paesi per una tre giorni intensa di scambi artistici e commerciali, musica dal vivo e appuntamenti dedicati a professionisti della musica e grande pubblico.

 

Come lo scorso anno il Medimex si è aperto con lo spettacolo evento Meraviglioso Modugno che il 29 novembre ha visto alternarsi sul palco del Teatro Petruzzelli di Bari alcuni dei protagonisti della scena musicale italiana per un omaggio a Domenico Modugno.

Dal 30 novembre gli 8000 mq di spazio espositivo e i 131 stand allestiti nella Fiera del Levante di Bari hanno ospitato i professionisti della musica provenienti da 20 paesi e oltre 10.000 spettatori proponendo  un articolato programma di attività. 

 

Nel corso del Medimex si sono svolti oltre 60 appuntamenti tra showcase pomeridiani e serali, convegni, face to face(s), workshop, incontri d’autore, keynotes e bottega dell’autore con grandi nomi della musica italiana, protagonisti del music business e rappresentanti di istituzioni culturali e festival italiani ed internazionali.
3 palchi allestiti nello spazio espositivo della Fiera del Levante gremiti di pubblico e operatori hanno ospitato 23 showcase di artisti provenienti da 13 paesi offrendo oltre 900 minuti di musica live di tutti i generi musicali.

6 sale hanno ospitato convegni, presentazioni, Incontri d’Autore, le Botteghe dell’Autore e Keynote che hanno coinvolto 155 relatori tra giornalisti, musicisti, produttori, addetti ai lavori, discografici per discutere di musica e nuove tecnologie, spettacolo dal vivo e finanziamento pubblico, nuovi festival e progetti discografici. 

Oltre 1500 le richieste di partecipazione ai Face to Face(s), tra le novità della seconda edizione della fiera mercato pugliese che per la prima volta in Italia hanno offerto ad artisti e operatori musicali l’opportunità di partecipare ad attività dedicate al B2B e allo sviluppo di relazioni professionali con i rappresentanti di istituzioni e festival provenienti da 13 paesi. 

Nel corso della seconda edizione del Medimex sono stati consegnati quattro premi musicali: Premio Medimex Miglior Artista Italiano 2012 ai Negramaro, Premio Medimex Miglior Artista Internazionale 2012 ad Asaf Avidan e i premi PIVI – Premio Italiano Videoclip Indipendente e PIMI – Premio Italiano Musica Indipendente del Mei.

Oltre 200 le testate giornalistiche accreditate e fondamentale l’apporto dei media partner Rai Radio Tre che ha trasmesso 7 trasmissioni in diretta dallo spazio espositivo della fiera mercato e ha ospitato i protagonisti della fiera mercato, XL di Repubblica che ha realizzato live blogging di tutti gli appuntamenti in programma e organizzato la XL Special Night e Rai.tv che ha realizzato 25 servizi e intervistato i protagonisti della seconda edizione della Fiera delle Musiche del Mediterraneo.

Medimex è promosso dalla Regione Puglia Assessorato al Mediterraneo, Cultura e Turismo nell’ambito del Programma Operativo FESR (Fondo Europeo Sviluppo Regionale) Asse IV realizzato da Puglia Sounds/Teatro Pubblico Pugliese con il sostegno di Assessorato allo Sviluppo Economico, Area Politiche per lo Sviluppo Economico, il Lavoro e l’Innovazione, Servizio Internazionalizzazione Regione Puglia con il supporto tecnico di Sprint Puglia, Sportello Regionale per l’internazionalizzazione del Sistema delle Imprese. Media partner: xL di Repubblica, Radio Tre Rai e Rai.Tv