Soundcarraldo è il nuovo progetto discografico di Gabriele Panico, in uscita il 3 marzo per la Pocket Panther Records promosso con il sostegno di Puglia Sounds, compositore pugliese da sempre a lavoro sulle evoluzioni dei linguaggi musicali contemporanei.  La musica di Gabriele Panico fonde le esperienze laboratoriali della prima elettronica analogica con i nuovi processi in tempo reale delle moderne piattaforme digitali. Soundcarraldo ospita 5 brani : “Leviathan”, una versione discografica di un’opera per il teatro musicale su libretto di T. Hobbes, in cui la scrittura per strumenti acustici e nastro magnetico incontra le possibilità di risonare in eterno tramite sintesi granulari e potenti matrici di riverbero; “Pernambuco”, un quadro elettroacustico in cui il semplice timbro acustico si schiude in un oceano di risonanze modulate; “Radiotecnica N.8”, in cui la tecnica dei microintervalli incontra i lirismi e il pathos del kraut rock; “Pop Song”, una riflessione sull’interplay moderno “[…] che dovrebbe svilupparsi assolutamente attorno ai rapporti di forma”; “The Park”, suite che ripropone all’ascolto le passate stagioni di improvvisazione radicale e le avanguardie di metà ‘900.