È online il video di Muriel, primo singolo estratto da “My Waits. Tom Waits Songbook”, un omaggio al grande cantautore statunitense della cantante leccese Serena Spedicato con arrangiamenti originali del bassista Pierluigi Balducci, prodotto da Koinè by Dodicilune, distribuito da IRD e promosso con il sostegno di Puglia Sounds Record – P.O. FESR Puglia 2007-2013 Asse IV.

 

Il videoclip, firmato dal regista Gianni De Blasi e girato presso le Manifatture Knos di Lecce.

 

“Muriel è un video diverso dai miei precedenti. In genere tendo a complicarmi la vita infarcendo i video di elementi, in modo da caricarli ed arrivare a quel cinema barocco che tanto mi piace”, sottolinea il regista. “In questo caso dopo aver conosciuto Serena e l’interpretazione che ha dato al brano di Tom Waits, la prima cosa a cui ho pensato è stata la grazia, l’eleganza e soprattutto la semplicità. Ecco perchè Muriel è diventata l’interprete (e non solo la protagonista) della canzone. L’interprete di se stessa e della poliedricità dell’artista che la “indossa”: Serena Spedicato, nelle sue mille sfaccettature, nei suoi modi di osservare e di sorriderti. Ecco anche perchè il contesto non prevarica la persona ed i personaggi che fanno ed interpretano la canzone. Questi personaggi (tre sfaccettature di Serena/Muriel) restano avvolti in un nero continuo, da cui si entra e si esce quasi in un lungo piano sequenza in cui si fa luce solo dove c’è lei”. 

 

Vai alla scheda del disco