Nel mese di novembre sono 23 gli artisti in tour finanziati da Puglia Sounds Export, l’avviso pubblico che promuove la cultura musicale pugliese all’estero, per un totale di 67 concerti in Europa, Americhe, Africa e Asia.

  1. Alberto Parmegiani, 9 concerti tra Belgio, Olanda e Lussemburgo;
  2. Creta, 1 concerto/spettacolo in Marocco;
  3. Ensemble U. Giordano, 5 concerti in Corea del Sud;
  4. GiaGGio, 3 concerti negli Stati Uniti d’America;
  5. Giuseppe Bassi, 1 concerto in Giappone;
  6. Junior V, 3 concerti tra Germania, Francia e Belgio;
  7. Kalàscima, 1 concerto in Cina;
  8. Kekko Fornarelli Trio, 2 tour (Abaton e Shine) per 7 concerti tra Romania, Spagna, Germania e Inghilterra;
  9. Kulu Sé Mama, 1 concerto in Belgio;
  10. L’Aura Trio, 2 concerti in Germania;
  11. Mascarimirì, 3 concerti in Polonia;
  12. Mezzotono, 4 concerti tra in Vietnam;
  13. Modern Tango Project, 1 concerto in Germania;
  14. Mr Bricks and the Rubble, 3 concerti in Inghilterra;
  15. Pasquale Calò Quartet, 5 concerti in Brasile;
  16. Pier Luigi Camicia, 1 concerto in Polonia;
  17. Playontape, 4 concerti in Inghilterra;
  18. Raffaele Niro e Federico Scarabino, 1 concerto in Spagna;
  19. Rebirth: The New Project of Fabrizio Savino, 2 concerti in Sudafrica;
  20. Serena Spedicato – Nicola Andrioli, 2 concerti in Belgio;
  21. Shine, 1 concerto in Inghilterra
  22. Sud Sound System, 3 concerti tra Messico, Francia e Svizzera
  23. Vincenzo Cipriani, 2 concerti in Norvegia
  24. Voies (X) De Femmes, 2 concerti in Francia